Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_baghdad

Il Ministro delle Finanze iracheno Hoshyar Zebari ha annunciato l'approvazione del Fondo Monetario Internazionale di fornire assistenza finanziaria di emergenza nel contesto governativo e del piano del Ministero delle Finanze di riduzione della spesa pubblica.

Data:

21/04/2015


Il Ministro delle Finanze iracheno Hoshyar Zebari ha annunciato l'approvazione del Fondo Monetario Internazionale di fornire assistenza finanziaria di emergenza nel contesto governativo e del piano del Ministero delle Finanze di riduzione della spesa pubblica.

Una dichiarazione indirizzata al Ministro delle Finanze riporta che Zebari ha tenuto diversi colloqui tecnici e dettagliati con i funzionari del Fondo Monetario Internazionale e con il responsabile della squadra irachena del Fondo per l'Iraq durante l'attuale crisi finanziaria, sottolineando che è stato concordato con il Fondo di fornire assistenza finanziaria di emergenza all'interno del governo e del piano del Ministero delle Finanze per ridurre la spesa pubblica.

La delegazione irachena ha avuto colloqui anche con funzionari dell'Ufficio Legale e del Dipartimento di Contabilità del FMI per deliberare sulle modalità di utilizzo del governo e del Ministro delle Finanze per lo stanziamento nel bilancio 2015 dei fondi di SDR.

Alla riunione hanno partecipato il Governatore della Banca Centrale, il Direttore Generale del Bilancio, il Direttore Generale del debito pubblico ed il  Direttore Generale del Fondo iracheno per lo sviluppo estero.



232