Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_baghdad

Cerimonia di donazione alle Autorità alle Autorità irachene di una copia del monumento ai caduti di Nassiriyah.

Data:

21/01/2015


Cerimonia di donazione alle Autorità alle Autorità irachene di una copia del monumento ai caduti di Nassiriyah.

L'Ambasciatore d'Italia in Iraq, Massimo Marotti, ha donato oggi alla Repubblica dell'Iraq, in occasione di una cerimonia presso il Ministero degli Esteri iracheno, una copia del Memoriale ai Caduti di Nassiriyah che è stato realizzato ed esposto presso l'Ambasciata d'Italia a Baghdad in occasione del Decennale dell'attentato, il 12 novembre 2013 .

Nel suo discorso, l'Ambasciatore Marotti ha ricordato come il monumento, realizzato da una giovane artista irachena, Zeinab Sami, rechi incisi i nomi dei 19 caduti di Nassiriyah e 19 stelle, e ha sottolineato come la donazione di una copia del memoriale alla Repubblica irachena sia il segno, oltre che dell'amicizia che lega Italia ed Iraq, del profondo rispetto per le innumerevoli vittime irachene in questi anni di conflitto, e la prova della volontà dell'Italia di rimanere al fianco dell'Iraq. 

Alla cerimonia erano presente il Vice Ministro degli Esteri, Nazar Al Khairallah, e il personale del Ministero degli Esteri iracheno pressoché al completo.

Il Vice Ministro Khairallah ha avuto parole di lode e di profondo apprezzamento per l'iniziativa, quale segno tangibile dell'amicizia tra Italia ed Iraq e della ferma volontà di mantenere viva la memoria di tutti coloro, Italiani ed Iracheni, che hanno combattuto fianco a fianco e si sono sacrificati in nome dei valori della libertà e della sicurezza. 

Foto 1

Foto 2 Foto 3 

Foto 4

 


221